Sistemi di Allarme

Sistemi di Allarme

Sistemi di Allarme

Un tecnico esperto in prevenzione furto e antintrusione è in grado di aiutarci nella scelta difficile di capire quale sia il giusto antifurto per la nostra abitazione o ambiente lavorativo, esistono infatti diversi sistemi di allarme, ognuno con degli elementi specifici che potrebbero andare bene per un luogo e non per un altro.

E’ il caso ad esempio dei sistemi di allarme basati su connessione wifi o ad onde radio, questi potrebbero non andare bene per tutte le case e i luoghi in quanto altre frequenze potrebbero incidere negativamente sul funzionamento. Tuttavia anche il sistema classico di antifurto con radio potrebbe avere l’incertezza della linea elettrica anche momentaneo.

Un professionista installatore antifurti potrebbe anche optare per una soluzione mista e il tutto dipende dal disegno della casa e quindi dalla progettazione di impianto d’allarme che ne viene fuori. Esattamente il professionista esperto in antifurti, supportato da un’impresa o meno, fa questo: dopo la telefonata del proprietario intenzionato all’installazione di un antifurto, fa un sopralluogo della casa e da lì illustra al proprietario prima i sistemi di allarme disponibili, dopo una o più soluzioni idonee al tipo di abitazione, analizzandone i punti deboli.

logo_carabinieri_54_10904I sistemi di allarme si integrano ai cosiddetti strumenti di prevenzione passiva, ovvero porteblindate, finestre antiscasso e così via. Esiste poi la differenza tra l’antifurto esterno e interno, detto anche perimetrale e qui la differenza tra i diversi sistemi di allarme diventa ancora più dinamica insieme ai servizi offerti. Ad esempio, oggi si tende a dotare la centralina di selezionatore telefonico collegato, in sostenza quando l’allarme scatta invia anche una telefonata al proprietario che si trova in lontananza, alla Vigilanza privata o alle Forze dell’Ordine (Polizia e Carabinieri) .

 
[related_post themes=”text”]

Sistemi di Allarme
Rate this post