Cose da sapere prima di installare un antifurto senza fili.

antifurto-bentel-bg-solutionCome scegliere un antifurto casa di buona qualità tra migliaia di offerte presenti in rete, è diventato quasi impossibile, per non buttare tempo e denaro, è più sicuro rivolgersi ad un installatore specializzato che non solo potrà consigliarvi sulla soluzione migliore possibile, ma vi garantirà assistenza costante nel tempo. Oltre alla dubbia qualità di molti prodotti venduti su internet, molto spesso viene a mancare il supporto tecnico qualificato e la garanzia. Molti store internet vendono prodotti tecnologici come fossero fazzoletti di carta, senza alcuna esperienza e competenza.

Le aziende specializzate in sicurezza domestica, investono tempo e destinano risorse per il supporto al cliente, la ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologia atte a contrastare il fenomeno dilagante dei furti in appartamento. Chiedendo un preventivo per un antifurto casa chiavi in mano, potreste addirittura rendervi conto di risparmiare rispetto a certi kit fai dai te.

 Come rendere la casa sicura

Allarme casa con fili o senza fili, come scegliere?

Parlando di antifurti casa di buona qualità, è indifferente che siano filari o wifi, la scelta sarà dettata dalla presenza o meno della predisposizione:

casa con predisposizione antifurto = allarme filare

casa non predisposta per allarme = antifurto wifi

Normalmente siamo portati a credere che se l’antifurto è wifi, non possa essere anche filare, gli impianti antifurto di buon livello sono ibridi, ciò significa che gestiscono entrambe le tecnologie. Come scegliere un antifurto casa di buona qualità? Affidarsi alla recensioni per conoscere caratteristiche, opinioni marche prezzi e offerte dei migliori antifurti per casa e appartamento? Rischio di ripetermi ma “repetita iuvant” per la corretta valutazione serve l’accoppiata  competenza ed esperienza che solo chi svolge professionalmente questo lavoro può avere. Possiamo tuttavia documentarci e leggere qualche utile guida (come questa) per avere una buona infarinatura.

 

 Antifurto casa perchè serve?

La migliore protezione e prevenzione per i furti in casa, si ottiene installando un allarme, sia quando siamo in casa che quando siamo assenti dall’abitazione. Un antifurto casa di buona qualità grazie ad un’apposita funzione, ci permetterà di muoverci liberamente di notte all’interno dell’ abitazione in tutta sicurezza, attivando la protezione perimetrale.

Come migliorare un antifurto per una villa o appartamento spendendo poco?

Per gli appassionati della “Minima spesa, massima resa” già in possesso di un impianto antifurto, suggerisco di richiedere un sopralluogo di un tecnico che valuterà eventuali aggiornamenti o integrazioni. Un’altra idea per migliorare la sicurezza ed aiutare l’identificazione dei “malcapitati” ladri, è di installare un’impianto di videosorveglianza.

Allarme senza fili o antifurto filare

L’unica discriminate, è data dalla presenza o meno della predisposizione sotto traccia dell’impianto, se c’è si suggerisce il tradizionale sistema a fili, se non vi è predisposizione, opteremo per un altrettanto affidabile e sicura protezione senza fili. Ovviamente se dovremo installare un sistema wifi, dovremo prestare maggiore attenzione alla buona qualità dei prodotti, io starei lontano dai kit del supermercato… Contattate una ditta specializzata della vostra zona e chiedete un preventivo che includa fornitura, messa in servizio ed assistenza, potreste scoprire che il gioco vale la candela.

Per Mantova, Brescia, la nostra azienda può fornire tutto quello che serve per la vostra sicurezza, provare per credere!

Antifurto casa in offerta

Sul nostro sito, potrete trovare offerte sempre aggiornate che vi permetteranno di capire che la sicurezza non ha prezzo, ma in qualche caso, il prezzo è basso! Tutti i nostri sistemi sono espandibili anche in un secondo momento, per dare l’opportunità di provare quello che offriamo anche partendo da un piccolo investimento. Potreste ad esempio installare un sistema d’allarme per casa e successivamente aggiungere sensori esterni o telecamere.

Consigli utili prima di comprare un kit allarme casa on-line

Prima di acquistare, suggerisco di contattare un’installatore di zona in modo da valutare l’effettivo risparmio di un un kit antifurto casa wireless fai da te rispetto al servizio e alla qualità ed alle garanzie offerte da una ditta specializzata. Tenete ben presente che chi vende su internet o il commesso di turno, molto spesso non hanno mai installato quello che vi stanno vendendo e dopo le belle parole, una volta usciti dal negozio o concluso il pagamento, sarete soli. E se doveste avere bisogno di assistenza specializzata ed esperta?

Antifurto casa apple o antifurto casa android

La maggior parte dei sistemi di allarme gestibili tramite app sono compatibili con entrambi i sistemi operativi, un pochino meno diffusa la compatibilità con windows phone di Microsoft.

Antifurto casa web wifi con gestione avanzata via internet e smartphone

Esistono due possibili sistemi di gestione remota, tramite sms o/e tramite dati. Come tecnico, raccomando una centrale antifurto che possa essere gestita in remoto tramite entrambe le tecnologia, in modo da avere la massima sicurezza ed affidabilità.

Una casa ben protetta

Per proteggere una casa al massimo livello, sono necessari diversi accorgimenti che combinati tra loro nel giusto modo. Quindi per proteggere attivamente la tua casa, dovremo ricorrere all’integrazione di diversi sistemi come , antifurto, videosorveglianza, inferriate, porte blindate, catenacci.

Il sistema di allarme casa su misura per te, ad un prezzo di fabbrica.

Non bisogna pensare che un antifurto installato professionalmente costi troppo, i prezzi negli ultimi anni si sono abbassati e la tecnologia è avanzata, offrendo nuove ed innovative soluzioni. La richiesta in crescita del comparto sicurezza, ha reso i prezzi ragionevoli e competitivi, provare per chiedere e visto che chiede non costa nulla, avete già risparmiato 😉

 Protezione antifurto 365

Importante dopo aver installato l’allarme a casa, è provvedere alla corretta manutenzione dell’impianto in modo da tenerlo efficiente 365 giorni all’anno. La manutenzione si differenzia per modalità e frequenza a seconda della tipologia e marca, ma normalmente è veloce ed economica, previene mal funzionamenti o “non funzionamenti”.

Quanto costa un antifurto casa wireless?

Un antifurto casa di buona qualità può avere un prezzo che si aggira intorno ai 500 euro installazione inclusa. Posso espandere il kit antifurto con componenti aggiuntivi?ovviamente, nell’offerta sono inclusi solo alcuni sensori, sarà comunque possibile aggiungere ed integrare la promozione con altri prodotti anche in un secondo momento.

Detrazioni fiscali per l’acquisto di un allarme casa?

Anche per il 2017 sono state prorogate le detrazioni fiscali per l’installazione di impianti antifurto.

Sicurezza in casa quando ci sei e quando non ci sei.

Un antifurto professionale, ti protegge attivamente quando sei in casa e protegge la tua abitazione quando sei in vacanza, segnalando prontamente se qualcuno tentasse di introdursi. La doppia possibilità di attivazione

  • sistema totalmente armato (quando nessuno è in casa attiverà tutti i sensori inclusi quelli interni di movimento)
  • sistema parzialmente armato (quando andiamo a letto, attiverà i sensori esterni perimetrali, quelli su porte e finestre, mentre i sensori volumetrici interni, saranno disabilitati, consentendoci libertà di movimento in casa)

Sicurezza in libertà!

In 24 ore a casa tua!

Se ci invii una richiesta di contatto, ci prodigheremo per risponderti entro 24 ore, poi potremo se lo desideri, fissare un appuntamento a casa tua se risiedi a Mantova o Brescia.

Crea immediatamente il preventivo per un antifurto professionale ad un ottimo prezzo!

Configuratore antifurto

Fields marked with an * are required

Dicono di noi

Luca Cristiano

 Azienda molto affidabile Ulteriore plus oltre a qualità dei prodotti, servizio e disponibilità

Matteo Garbin

 Ottima azienda ed ottimo allarmeMolto soddisfatto. Grazie

Alessio Capello

 Mitttico Ottimo allarme

Scarica l’app

disponibile per Android e iOS con la quale potrai gestire il tuo antifurto.logo

Disponibile gratuitamente su scarica-da-appstore scarica-da-paly-store

Risposte ai dubbi più frequenti:

Posso installare un allarme casa con animali domestici che si muovono all’interno?

Assolutamente si ma si dovranno utilizzare sensori da interno pet immuni installati con molta cura ed attenzione alle regolazioni e settaggi.

Posso controllare l’allarme casa con smartphone e con app?

I migliori sistemi di sicurezza sono gestibili da remoto utilizzando gli smartphone con app sms o tramite scambio di dati. Bisognerà ovviamente dotare l’antifurto di combinatore gsm e di apposita sim telefonica o di un modulo aggiuntivo per eventuale connessione alla rete lan o wifi.

L’antifurto casa a raggi infrarossi può essere dannoso per la salute?

La tecnologia infrarossi, non è assolutamente dannosa per la salute.

Posso richiedere un preventivo per un allarme casa con telecamere per videosorveglianza?

Per la migliore sicurezza dell’abitazione, abbinare all’ allarme a casa delle telecamere tvcc è la mossa vincente.

Posso avere un allarme di casa collegato ai Carabinieri?

Un sistema di sicurezza è installato e certificato può essere collegato con Carabinieri previa presentazione di richiesta scritta alla più vicina stazione.

Se un allarme di casa suona senza motivo cosa posso fare?

Quando un antifurto suona in continuazione, si deve individuare quale sensore genera il falso allarme. Una volta individuato il sensore, escluderlo temporaneamente e contattare l’assistenza che si occuperà di risolvere il problema. Molto difficilmente un antifurto casa installato in modo professionale con prodotti di alta qualità genera falsi allarmi.

Esiste un allarme casa per anziani di semplice utilizzo?

L’installatore dovrà personalizzare il modello e la marca d’antifurto in modo da garantire la protezione, ma anche il confort di utilizzo in base anche al cliente che ne usufruirà. Quindi il tecnico che si troverà a rispondere alla richiesta di preventivo per un antifurto da parte di una persona anziana, dovrà privilegiare sistemi semplici e sicuri “due bottoni sul telecomando, uno accende ed uno spegne”. L’allarme, potrebbe essere utilizzato anche come salva vita ed allarme medico.

Allarme casa o inferriate?

Occupandoci di antifurti e videosorveglianza, potremmo risultare leggermente di parte, ma in realtà non vogliamo dissuadervi dall’installazione di inferriate che se ben fatte e ben installate, possono risultare preziose per guadagnare tempo ed ostacolare il rapido accesso alla casa. Inferriate di buona qualità costano comunque sicuramente più di un antifurto, e ad esempio durante le vacanze, i ladri potrebbero avere tutto il tempo di segare ed aprirsi un varco per entrare senza problemi. Quindi, inferriate si ma solo se c’è installato anche un allarme per casa.

Esiste un allarme casa a batteria che funzioni in totale assenza di alimentazione elettrica?

Per proteggere e prevenire furti in box, ricoveri attrezzi, garage dove non c’è corrente, potremo installare un antifurto che funzioni completamente a batterie, inclusa la centrale. Mediamente questi sistemi sarà possibile proteggere in totale assenza di energia elettrica.

Esiste un antifurto per casa a fibra ottica?

La tecnologia a fibra ottica è utilizzata per la protezione dei pannelli solari e degli impianti fotovoltaici. A meno che che non possediate un impianto solare, da proteggere, gli antifurti a fibra ottica non sono utilizzati per la protezione di case.

In casa, quindi per uso interno, meglio i sensori a doppia tecnologia per ridurre i falsi allarmi?

La scelta del sensore è un’operazione molto delicata, tendenzialmente si è portati a credere che abbinare due tecnologia possa migliorare la qualità, ma attenzione non è sempre così! Prendiamo ad esempio in esame un sensore da interno doppia tecnologia IR e MW (se non sapete cosa significa, potete andare a leggere il glossario sicurezza ) installato sopra un termosifone, avremo quindi probabilmente una rilevazione ir e voi direte “si ma la doppia tecnologia….” e allora io direi…”la microonda passa le pareti e potrebbe rilevare gli inquilini della casa accanto!

Riassumendo, nessun sensore è infallibile in tutte le condizioni e in tutte le installazioni, solo lo specialista sarà in grado di valutare correttamente tutte le variabili ed abbinare caso per caso la migliore soluzione di sicurezza.

Ma quando suona la sirena, qualcuno interviene?

sirena esternaPuntare esclusivamente sulla sirena esterna per segnalare un furto, sicuramente non è consigliabile, come spesso dico durante i corsi di formazione dei nostri collaboratori “la sirena crea assuefazione” ed i venditori di kit di bassa qualità internet e gli installatori tuttologi senza esperienza sono la causa.

Un impianto di buona qualità, ben progettato ed installato seguendo precisi criteri qualitativi non devono avere falsi allarmi o devono essere ridotti al lumicino. Ovviamente non considero falsi allarmi quelli provocati per errore dall’utilizzatore che per esempio inserisce, poi si dimentica di averlo inserito ed apre la finestra, questi io li chiamo scherzosamente collaudo accidentale dell’antifurto 😉

Purtroppo, non tutti lavorano bene, quindi nell’era della corsa al risparmio, dove elettricisti, idraulici, chi più ne ha più ne metta,  si mettono ad installare kit antifurto low cost acquistati al supermercato, tutti questi generano falsi allarmi e sirene che suonano. Molto spesso questi sistemi non hanno gestione da remoto al contrario dei nostri allarmi, quindi le sirene suonano e suonano e suonano fino a quando non si stufano.

Cosa fare se l’allarme di casa suona sempre?

Per risolvere il problema, contattate una ditta che svolge il servizio d’assistenza, attenzione però, ricordate che molto molto difficilmente un’azienda che si occupa seriamente di sicurezza, metterà le mani su kit low cost che avete acquistato on-line. L’antifurto per casa è una cosa seria!

Con le centrali antifurto evolute con tutte le possibilità di gestione remota che abbiamo, possiamo bloccare la sirena immediatamente con lo smartphon e poi fare tutte le virifiche del caso, controllare le zone, il numero di sensori violati, guardare le telecamere ecc.

Quindi, sirena assolutamente sì, ma non affidatevi solo a quella ed all’intraprendenza del vicinato.

Antifurto casa wifi e filare.
5 (100%) 2 votes
(Visited 18 times, 2 visits today)