Allarme senza fili o tradizionale con fili?

allarme senza fili

Allarme senza fili

Buon pomeriggio. Mi chiamo Costanzo ed ho sentito molto parlare, ultimamente, dell’allarme senza fili. Mi potreste dire di cosa si tratta e se questo tipo di antifurto può essere consigliato o indicato per tutti i tipi di abitazione o se ci sono dei casi in cui sia meglio optare per un sistema di allarme tradizionale? Grazie mille per la vostra consulenza e per le informazioni che vorrete darmi.

Buon giorno, grazie per la fiducia accordataci e per le sue domande, alle quali ci affrettiamo a rispondere con la massima chiarezza ed onestà.
Ad oggi possiamo indicare, in effetti, due grandi tipologie di sistemi di allarme in cui si includono tutti gli antifurti: esistono da un lato, gli antifurti tradizionali, per intenderci quelli cablati, per i quali è necessaria una installazione precisa a partire dall’interno delle mura della casa, richiedendo quindi molto spesso operazioni murarie che possono risultare ingombranti e un po’ fastidiose (calcinacci, polvere, e tutto ciò che ne consegue). Dall’altro lato, esistono poi i sistemi più innovativi (ma non per questo “migliori” rispetto ai tradizionali, ma semplicemente differenti e di diverso funzionamento) che sono appunto quelle dell’allarme senza fili di cui lei ci ha chiesto indicazioni più precise che ci apprestiamo a dare.

 
Non possiamo dire che l’allarme senza fili o allarme wireless sia effettivamente migliore o peggiore rispetto ad altri tipi di antifurto (come ad esempio quello cablato) perché sia l’uno che l’altro hanno delle caratteristiche che li rendono più o meno adatti alle varie situazioni. In linea di massima, quando vi è un’esigenza di budget non molto elevato, si tende a sconsigliare l’allarme senza fili, a patto però che vi sia già la predisposizione muraria ed elettrica per l’allarme cablato: in tal caso, è bene fare delle valutazioni più precise in base alle funzioni dell’immobile ed alla sua predisposizione.

 
L’allarme senza fili è indicato quando vi è necessità di un sistema di allarme a funzionamento semplice e veloce, senza necessità di opere murarie, e senza obbligo di opere murarie per la sua installazione: esso garantisce comunque l’uso di una tecnologia più avanzata ed è per questo motivo indicato in particolare quando si vuole essere certi del suo funzionamento anche nel caso di intemperie ed agenti atmosferici.

 
[related_post themes=”text”]

Allarme senza fili o tradizionale con fili?
Rate this post