Antifurto casa: una guida completa alla sicurezza della tua abitazione

Introduzione

Installazione di un antifurtoPurtroppo come dimostrato, le protezioni meccaniche come inferriate, catenacci o serrature anti scasso creano solo “un’ illusione di sicurezza.”
Sicuramente, entro certi livelli, le serrature anti scasso, possono risultare utili, ma è sbagliato considerarle come unico mezzo per contrastare i furti. È necessario utilizzare altri strumenti e tattiche al fine di creare più livelli di difesa.
Ogni anno, ci sono migliaiai di furti nelle abitazioni commessi a livello nazionale. Oggi BG Solution, vuole condividere una guida completa per rendere la vostra casa più sicura e diminuendo le probabilità di diventare vittima di questo crimine. Ho incluso tutta una gamma di diverse opzioni e passi da seguire. I suggerimenti, vanno dal basso costo e facile, al più costoso. Solo tu puoi decidere, in base alle vostre necessità ed inclinazioni personali, quanto tempo e denaro investire nel rafforzare la vostra casa contro la possibilità di invasione e furto.
Comprendere la mente di un criminale: Tempo, Rumore, e visibilità
La maggior parte dei ladri sono criminali di opportunità. Prediligono in genere case dove si possa accedere facilmente senza essere scoperti. I sociologi che hanno intervistato i ladri hanno trovato tre fattori comuni che utilizzano per determinare se derubare o meno una casa: tempo, il rumore, e la visibilità.
Ladri vogliono entrare ed uscire da una casa il più rapidamente possibile. Più tempo ci vuole per entrare in una casa, più è probabile che qualcuno se ne accorgerà e possa chiamare la polizia. Purtroppo, molte persone lo rendono troppo facile- lasciando accessi aperti o lasciando le chiavi nei soliti nascondigli. Alcune ricerche suggeriscono che circa il 30% di tutti i furti sono attraverso una porta aperta o garage. Facile scassinare una serratura, ma sicuramente più veloce, entrare attraverso una porta aperta o una finestra. È per questo che si dovrebbe sempre bloccare tutti i possibili punti di ingresso della vostra casa; è il modo più semplice per aggiungere un buffer di tempo.
Oltre al fattore tempo, i ladri considerano se possono fare il loro “lavoro”senza essere notati. Cani che abbaiano e sistemi di sicurezza a casa porteranno attenzioni indesiderate dal ladro a causa del rumore che creano. Di conseguenza, i ladri spesso saltano case con queste caratteristiche.
D’altra parte, le case che sono mal illuminate di notte o hanno un sacco di alberi che nascondono l’ingresso principale o finestre allettanti diventano bersagli perché forniscono un mantello per i ladri.
Il tempo, il rumore, la visibilità. Per elaborare un piano di sicurezza domestica solido dobbiamo considerare tutti e tre questi fattori.

Quali aree avete bisogno di migliorare di più? Per capirlo, è necessario:
Il primo passo per migliorare la vostra sicurezza domestica è quello di trovare le debolezze della vostra casa. E il modo per capire è quello di guardare al vostro posto come se fossi un criminale. Tenete a mente i tre fattori che abbiamo appena discusso. Farlo durante il giorno e la notte e porsi domande come:
Ci sono aree intorno alla mia casa che offrono copertura per un cattivo ragazzo che vuole violare senza essere visto?
La mia casa ben illuminata di notte?
Lascio eventuali porte aperte o finestre?
Posso facilmente vedere oggetti di valore nella mia casa dalla strada?
Gli orari di routine delle persone della casa, sono facilmente decifrabili per un ladro che potrebbe capire quando il momento migliore per colpire la mia casa?
Essere spietato con se stessi e pensare come un ladro farebbe.

Raccomandazioni generali per un Antifurto casa fai-da-te

Creare squadra con i vostri vicini. Una delle migliori misure antifurto che si può avere, è quello di arrivare a conoscere i vostri vicini e chiedere loro di tenere d’occhio eventuali passaggi di sconosciuti intorno alla vostra casa. Ladri condannati spesso riferiscono che una cosa che potrebbe contrastare i loro piani è stato un vicino ficcanaso chiedono che cosa stavano facendo. I ladri pensano andare dopo una casa se pensano di poter farla franca; se sanno di essere osservati, sono meno propensi a proseguire l’atto illecito.
Installare un antifurto casa. La ricerca mostra che nelle case senza un sistema di sicurezza la probabilità di subire un furto, aumenta di tre volte. Sistemi di antifurto casa ovviamente scoraggiare gli aspiranti ladri. L’ antifurto casa inoltre invia automaticamente chiamate alla polizia ed ai numeri di telefono memorizzati (anche se è importante notare che potrebbe essere necessario parecchio tempo, prima che le forze dell’ordine arrivino sul posto). Oltre a monitorare le violazioni, l’ antifurto casa, può essere implementato  con sensori salvavita come il sensore fuoco e la rilevazione di monossido di carbonio, così come le schede di domotica che consentono di controllare l’illuminazione e gli elettrodomestici della vostra casa mentre siete via.
Se non può permettersi un sistema di sicurezza contattando una ditta specializzata, è consigliabile installare un antifurto casa fai da te che, una volta impostato, emettono un forte rumore ogni volta che qualcuno apre una porta o si rompe una finestra. Questi tipi di allarmi sono piuttosto abbordabili. Se le risorse sono proprio limitate, almeno mettere un cartello generico “Questa casa è protetta da Antifurto” oppure adesivi in diverse finestre intorno alla vostra casa. Potrebbe non scoraggiare tutti i ladri.

I cani come deterrente contro i furti in appartamento.

Anche se non si dovrebbe fare affidamento sul vostro cane come mezzo primario di antifurto casa, abbaiando nel cortile cortile di casa o o all’ interno della casa scoraggerà le intrusioni. Non è tanto la paura di essere aggrediti (anche se il cane è un Rottweiler, che è probabilmente un fattore), ma la prospettiva che abbaiando attirerà l’attenzione.
Mantenere l’esterno della vostra casa in perfetta forma. Regolare manutenzione della casa serve a due scopi. In primo luogo, esso mantiene la vostra casa chiaramente abitata. Un cantiere in corso, potrebbe essere un segnale che nessuno è in casa. In secondo luogo, provvedere ed eliminare arbusti  alberi fitti per eliminare eventuali nascondigli per i potenziali cattivi.
Mantenere l’esterno della vostra casa ben illuminata. I cattivi ragazzi non vogliono essere visti, negare loro il favore delle tenebre. Illuminare l’ esterno della vostra casa permetterebbe ai vostri vicini di vedere una persona sospetta a decine di metri dalla vostra casa. Installa un’accensione automatica con interruttore crepuscolare vicino a punti di ingresso. Installate luci a led brillante che si accendono improvvisamente al passaggio potrebbero spaventare il malintenzionato.
Tutte queste luci non solo scoraggiano gli aspiranti rapinatori, ma aiuterebbero amici e familiari transitare in modo sicuro durante la notte.
Guarda quello che hai buttato nella spazzatura, la presenza di eventuali scatole di cartone grande, segnalano acquisti significativi, assicurarsi di tagliare il cartone. Inoltre, prima di buttare via tutte le fatture o estratti conto bancari, li straccio per allontanare il furto di identità.
Fare attenzione a chi si lascia nella vostra casa. Ogni volta che si lascia qualcuno in casa vostra, darà loro l’opportunità di rubare da voi lì e subito o portata fuori gli oggetti di valore e fare i preparativi per tornare più tardi a strisciare loro.
Quindi, essere molto attenti a chi si lascia nella vostra casa.
Necessario essere particolarmente in guardia quando chiamate fornitori di servizi come riparatori, addetti alle pulizie, baby sitter, ecc Sempre chiedere referenze
Considerare la possibilità di stipulare una polizza assicurativa con i furti, che partono mediamente da 15o €.Parlate con la vostra compagnia di assicurazione per questo.
Quando si hanno sconosciuti o collaboratori a casa tua, nascondere gli oggetti di valore prima che arrivino. Mai dare loro una chiave (si potrebbe facilmente fare un duplicato), e solo fornire loro l’accesso alle parti della casa che stanno lavorando. E non rivelare i futuri piani di vacanza sia.
Ogni volta che gli operai se ne vanno, passare attraverso la vostra casa e fare un rapido inventario. Verificare se gli oggetti di valore sono ancora lì, ma ancora più importante, verificare se le porte e le finestre sono ancora bloccati. Un espediente comune da imprenditori criminali è quello di sbloccare le porte e le finestre in modo che possano tornare più tardi per svaligiare.
Una truffa comune chiamata “furti impostore.” Un paio di imbonitori bussano alla tua porta offrendo qualche servizio – rifilatura, riparazione grondaie, pittura, ecc Uno degli artisti della truffa vi attira fuori a parlare, mentre l’altro entra nella vostra casa per derubare i guadagni facili.
Chiudere sempre le porte e le finestre. Certo, possono essere facilmente scassinate, ma ricordate, il 30% di tutti i ladri entrare in una casa attraverso una porta aperta o una finestra. Anche se i blocchi non sono infallibili, per fare irruzione in casa vostra occorrerà ‘più tempo, e quindi la casa sarà meno appetibile per un malvivente.
Protezione Porte
Rafforzare le porte. Le porte sono primo punto di ingresso di una casa, aumentare la loro sicurezza con le seguenti misure:
Assicurarsi che le cerniere di tutte le porte di ingresso siano all’interno della casa. Se le cerniere sono sulla parte esterna, aspiranti possono manometterle più facilmente.
Verificare se le porte si adattano perfettamente al telaio. I criminali possono inserire piedi di porco nello spazio tra la porta e il telaio per aprirla.
Mettere barre o catenacci alle porte scorrevoli in vetro. Porte scorrevoli in vetro in genere hanno meccanismi di chiusura inefficaci, quindi sono spesso un punto di ingresso privilegiato per i ladri. Una cosa si può fare per migliorare la loro sicurezza è quello di aggiungere un blocco che verticalmente venga bullonato nel pavimento ed alla struttura superiore.
Aggiornare le serrature.
Le serrature comuni,  possono essere facilmente scassinate da qualcuno con conoscenze scasso rudimentale.Se volete qualcosa di più sicuro, bisognerà spendere di più.

Serrature con blocchi offrono più livelli di sicurezza. I tasti sono molto difficili da duplicare e gli strumenti necessari al compromesso (pick / urto) questi blocchi non sono comunemente disponibili sul mercato.
Potete trovare tutti questi blocchi di alta sicurezza a securitysnobs.com.  Dovrete decidere se questo tipo di investimento è valsa la pena per voi oppure no.
Se si dispone di porte con vetri, assicurarsi che siano protette da serrature a doppio cilindro. Questo tipo di blocco richiede una chiave sia dall’esterno e l’interno, e impedisce un ladro dalla rottura del vetro e girare semplicemente la serratura. Naturalmente, per ottenere la protezione non lasciare le chiavi inserite o in prossimità della serratura.
Una cosa da tenere a mente con serrature a doppio cilindro è che in caso di incendio, possono ritardare voi e ai vostri cari da uscire. Assicurarsi di avere una chiave in un luogo accessibile (a voi, non un malvivente) vicino alla porta.
Se vivete in un appartamento precedentemente abitato da altri, assicurarsi che le serrature siano state cambiate quando vi siete trasferiti. In caso contrario, l’inquilino precedente o altri ad essi associati potevano entrare vostra abitazione con una vecchia chiave o duplicare.

slide2

Antifurto fai-da-te per finestre

Bloccare sempre le finestre. Ai ladri di solito non piace rompere il vetro.
Considerare barre di sicurezza. Se non si cura troppo l’ estetica e si vive in una zona particolarmente pericolosa, si potrebbe prendere in considerazione l’installazione di barre di sicurezza sulle vostre finestre. Anche se il ladro dovesse rompere il vetro, le inferriate gli impedirebbero di entrare nella casa.
Tenete a mente che le inferriate, ostacolano i ladri che vogliono entrare, ma ostacolerebbero anche gli abitanti della casa in caso di evacuazione d’emergenza.
Utilizzare persiane e tende. Le finestre potrebbero essere “vetrine” per capire quale casa offre il maggior successo per il ladro. Per evitare occhi indiscreti, utilizzare persiane e tende.

Pianta spinosa cespugli vicino finestre.

Questo non solo rende più difficile per un aspirante ladro per accedere alla finestra, ma può anche servire come strumento di raccolta delle prove in caso di successo effrazione. Sangue, pelle e vestiti strappati nella boscaglia possono essere utilizzati per rintracciare il criminale.

Antifurto fai da te per Garage

Tenere la porta del garage chiusa. Una porta del garage aperta con le bici, strumenti e giocattoli all’interno urla “derubarmi” Tutto quello che un ladro dovrà fare è entrare, prendere ciò che vuole, e correre fuori. A meno che tu non sia all’ interno, tenere la porta del garage chiusa.
Assicurati di bloccare le porte di accesso. Le porte che vanno nel vostro garage e dal garage in casa devono essere sicure come la porta d’ingresso. Tenerle chiuse e rafforzarle, se necessario.
Se si parcheggia l’auto nel vialetto, non lasciare il telecomando del garage nell’auto. Una tattica comune usata dai ladri è quello di scassinare la macchina parcheggiata nel vialetto, afferrare il telecomando del garage, usarlo, e ripulire il garage.
Se avete intenzione di parcheggiare nel vialetto, prendere il telecomando del  garage con voi.
Bloccare la porta del garage di notte e quando vi assentate per lunghi periodi di tempo. La maggior parte dei sistemi di porte garage hanno meccanismi di bloccaggio automatico.  Bloccarlo di notte e mentre siete in vacanza. Si potrebbe anche considerare l’utilizzo di lucchetti per una maggiore sicurezza.
Se il vostro garage ha finestre, si dispone di una maggiore vulnerabilità di sicurezza. Tutto quello che un ladro deve fare è rompere la finestra e tirare il cordino di sblocco di sicurezza sulla porta, consentendo un facile accesso e via di fuga. Un modo per evitare questo è quello di prendere una fascetta e farla passare attraverso la leva di sblocco. Lo rende molto più difficile da manomettere. Se è necessario per rilasciare il fermo, tirare con forza il cavo si rompe le fascette.

Accorgimenti per evitare furti durante le vacanze

I ladri preferiscono notevolmente colpire una casa disabitata,mentre proprietari sono in vacanza. Proteggete la vostra casa mentre siete via con le seguenti misure:
Quando sei in vacanza, il vostro vicino può svolgere un ruolo fondamentale nel rendere la vostra casa apparentemente occupata. Un paio di cose che si possono chiedere a lui o lei a fare mentre non ci sei:
Chiedere al vostro vicino di svuotare la cassetta della posta. Una pila di posta è un indicatore per i ladri che sei lontano e che la vostra casa è un obiettivo facile.Chiedere al vicino di togliere eventuali volantini davanti alla porta d’ingresso. Un trucco che i ladri utilizzano per determinare se una casa non è occupato è quello di lasciare un volantino e poi controllare per vedere se è stato preso dentro. Se il volantino è ancora lì, il ladro deduce che nessuno è a casa.

Non pubblicate informazioni o foto sui social.

Trovate una persona che accudisca il vostro cane quando siete via senza allontanarlo da casa.

In primo luogo, come abbiamo accennato in precedenza, i cani abbaiano sono un ottimo modo per portare l’attenzione agli ospiti non invitati. E in secondo luogo, un ladro che tiene sotto controllo la vostra casa noterà sicuramente se il vostro cane improvvisamente scompare.
Istruite il vostro vicino di casa a tenere d’occhio la vostra casa e segnalare eventuali attività sospette a voi.
Mettere le luci e gli apparecchi controllati da un timer. Avete già le vostre luci esterne su un timer; avendo quelle interne, così come elettrodomestici come la televisione o la radio su un timer, può contribuire a fornire l’illusione che qualcuno è a casa quando si è in realtà lontano.
Si vuole dare l’apparenza di casualità con il vostro programma timer.
BG Solution, società di antifurto casa offre servizi che consentono di comandare le luci della vostra casa dallo smartphone mentre si è in vacanza.
Non spegnere l’aria condizionata completamente mentre si è in vacanza. Anche se vi potrebbe far risparmiare denaro, un’ unità di climatizzazione che non si accende, anche quando fuori, il caldo è pazzesco, potrebbe segnalare ai “cattivi”che nessuno è in casa.

Conclusioni finali sul tema della protezione fai-da-te di casa

Nonostante tutti i sistemi antifurto e deterrenti meccanici, c’è sempre la possibilità che un malvivente, possa essere Aldo_Fabrizi_Guardie_e_ladriin grado di entrare e derubarvi. È necessario prepararsi per quella evenienza. Ecco come:
Catalogare gli oggetti costosi. Fate una lista di tutti i tuoi oggetti costosi in un foglio di calcolo in Google Documenti: armi da fuoco, macchine fotografiche, computer portatili, televisori, videogiochi, gioielli, ecc Se si finisce per essere derubati, questo file vi aiuterà nella presentazione di un reclamo con la vostra assicurazione società per il rimborso su ciò che è stato rubato.
Se possibile, incidere il numero di patente di guida in una parte nascosta dei vostri oggetti di valore. I ladri, potrebbero cercare di impegnare refurtiva. Il file dettagliato con l’elenco degli oggetti rubati e magari anche la foto, potrebbe aiutare la polizia  per rintracciare e magari recuperare la vostra proprietà.
Utilizzare una cassetta di sicurezza. Conservare oggetti di valore come gioielli, monete d’oro, ecc in una cassaforte posizionata in un luogo nascosto più difficile da raggiungere.
Per quanto riguarda la custodia di armi, cosa molto delicata, specialmente in presenza di bambini, utilizzare armadi blindati quando vi allontanate e non lasciare MAI il colpo in canna.
Se si arriva a casa, e la porta è aperta non entrare. Chiamare il 112 o il 113. Affrontare o catturare un ladro in casa è un’operazione  pericolosa anche per gli operatori delle forze dell’ordine.

Salvaguardate sempre voi stessi e i vostri cari, loro non hanno nulla da perdere, voi sì.

Antifurto fai-da-te
5 (100%) 3 votes