Antifurti per case isolate

Salve. Mi chiamo Veronica, vivo con i miei genitori in una casa un po’ isolata, ed assolutamente indipendente. Non siamo persone ricche, la nostra è più che altro una casa di campagna, ma il fatto che i miei genitori stiano invecchiando mi ha portato a riflettere sull’ipotesi di installare un sistema di allarme per stare più tranquilla. Tuttavia, ho sentito parlare di diverse tipologie di antifurti e non riesco ad orientarmi. Come mi consiglia di difendere la mia casa (ed i miei familiari) da potenziali intrusioni?

Buon pomeriggio Veronica, e grazie per la sua richiesta di consulenza.

Antifurti in commercio

Ha fatto bene a sollevare quello che rappresenta, per molte persone non esperte del settore, un dubbio molto importante. Ad oggi, esistono diverse tipologie di antifurti in commercio, e molto spesso non è facile districarsi tra le varie possibilità offerte dal mercato: tra antifurti per esterni ed allarmi per interno, tra sensori interrati e rilevatori perimetrali, tra sistemi cablati e tecnologie wireless, come ci si può orientare al meglio?

Prima di tutto, occorre valutare la situazione della zona in cui vive: dice che si tratta di una zona isolata ma non dice se si sono già verificati dei furti. Potrebbe scegliere un antifurto per esterno, visto che la sua è una casa di proprietà indipendente in campagna, perché ciò le consentirebbe di bloccare direttamente all’esterno i ladri.

Tuttavia, bisogna fare un po’ di chiarezza: gli antifurti per esterno non sono tutti uguali, ed occorre capire qual è la soluzione migliore anche in funzione delle proprie necessità. Per case con giardini molto grandi, si consigliano generalmente gli antifurti perimetrali, che sono dotati di sensori che rilevano direttamente dal perimetro dell’abitazione la presenza di malintenzionati.

home1Una buona alternativa,ai sensori interrati, che non possono essere facilmente installati perchè vengono nascosti nel giardino oppure sotto le piastrelle, potrebbero essere i sensori da esterno perimetrali a tripla tecnologia di rilevazione, altamente immuni ai falsi allarmi e dotate di sistema anti-mascheramento ed anti sabotaggio.

Riguardo le altre possibilità, esistono gli antifurti cablati – che sono i classici sistemi di allarme dotati di impianto filare – oppure i sistemi wireless, che funzionano con tecnologia senza fili. Anche in questo caso, la scelta va valutata a seconda delle proprie necessità e del proprio budget di spesa.

Centrale e sirena per casa isolate?

Per abitazioni sperdute, più che sulla sirena esterna che sarebbe udita da pochi, bisognerà puntare ad un affidabile sistema di comunicazione telefonico GSM o dati gprs. Tramite il modulo gsm integrato sulle migliori centrali, l’allarme vi avviserà in caso di furto.

Fondamentalmente la cosa migliore, è richiedere il preventivo ad un’azienda specializzata che valuterà il caso specifico, e soprattutto garantirà assistenza competente e continuativa, cosa che vi posso assicurare non avrete mai acquistando prodotti su internet.

 

Crea immediatamente il preventivo per un antifurto professionale ad un ottimo prezzo!

Configuratore antifurto

Fields marked with an * are required

Dicono di noi

Luca Cristiano

 Azienda molto affidabile Ulteriore plus oltre a qualità dei prodotti, servizio e disponibilità

Matteo Garbin

 Ottima azienda ed ottimo allarmeMolto soddisfatto. Grazie

Alessio Capello

 Mitttico Ottimo allarme

Scarica l’app

disponibile per Android e iOS con la quale potrai gestire il tuo antifurto.logo

Disponibile gratuitamente su scarica-da-appstore scarica-da-paly-store
[ux_product_categories number=”10″ parent=”0″ columns=”4″]
Antifurti per case isolate
5 (100%) 3 votes